Ion Chromatography

In questo Articolo
Prodotti per la Cromatografia Ionica

L’uso di fiale di vetro nelle applicazioni di cromatografia lon porta alla contaminazione del campione, associata principalmente allo sbiancamento dei metalli dalla superficie della fiala. La contaminazione da metalli influisce sulla sensibilità e sulle prestazioni del sistema.

 

L’uso delle fiale Chrom4 PP CLEAN VIALS riduce le interferenze ioniche e aumenta la sensibilità, l’accuratezza e la precisione del sistema IC.

Le fiale e i tappi di qualità Chrom4 migliorano notevolmente le prestazioni del sistema nelle applicazioni di cromatografia.

Le fiale Chrom4 PP CLEAN sono compatibili con tutti gli autocampionatori.

I filtri a siringa IC sono progettati appositamente per la preparazione dei campioni per le successive analisi in cromatografia ionica e HPLC. Questi filtri sono conformi ai criteri di rilascio della qualità per gli estraibili in cromatografia ionica.

I filtri a siringa sono progettati per la preparazione dei campioni e per le successive analisi in cromatografia ionica e HPLC.

Caratteristiche

    • Membrana a basso legame
    • Basso contenuto di sostanze estraibili IC
    • Chiarisce sia soluzioni acquose che soluzioni organiche lievi
    • Confezionato singolarmente per ridurre al minimo il rischio di contaminazione ionica

Inorganic Ventures offre soluzioni per la cromatografia ionica. 

Eluenti pronti per la diluizione finale. 

Standard di anioni e cationi, sia in versione analita singolo, sia in versione multi-analiti (a catalogo o personalizzati).

Caratteristiche

    • Durata di conservazione fino a cinque anni
    • Tracciabile con SRM NIST
    • Prodotto secondo ISO 9001
    • Prodotto secondo ISO 17025
    • Prodotto secondo la norma ISO 17034
    • Testato con procedure chimiche in umido convalidate
    • Testati con procedure IC convalidate
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp

Richiesta informazioni aggiuntive

    Articoli Recenti